Marische


Le marische sono molto comuni e di solito non hanno un significato patologico.
Si tratta di tessuto cutaneo perianale ridondante o borse cutanee come bene espresso dalla terminologia anglosassone nella cui lingua vengono definite proprio come skins tags.
Spesso si trovano in associazione con le emorroidi quando queste tendono a prolassare . Accompagnano anche le ragadi anali e possono essere un segno esteriore di m. di Crohn intestinale , nella quale assumono forma e dimensioni assai evidenti, soprattutto se sono anche edematose.
Di solito le marische sono asintomatiche e rappresentano solo un inestetismo , se così si può dire, ma spesso i pazienti le trovano insopportabili ed effettivamente possono provocare disagio perchè rendono difficile la pulizia della zona e favoriscono il prurito.
La diagnosi è facile, ma non vanno confuse con condilomi o carcinomi anali. In caso di dubbio vanno rimosse e esaminate istologicamente.
Quando asintomatiche non richiedono trattamento.

Articoli correlati: