Visita proctologica

Visita Proctologica

La prima cosa da fare all’inizio della visita proctologica è di mettere il paziente a proprio agio instaurando già nel corso dell’anamnesi un rapporto confidenziale. Non bisogna infatti dimenticare che questo esame, a cui spesso il paziente si presenta per la prima volta, può essere visto come particolarmente imbarazzante sia per i sintomi da dichiarare […]

Leggi tutto »

Elettromiografia

Elettromiografia

Serve a studiare l’attività elettrica dello sfintere anale esterno e dei muscoli del pavimento pelvico a riposo, durante la contrazione massimale, durante la spinta ed in risposta a vari riflessi. Può essere effettuato con varie tecniche, come elettrodi di superficie, elettromiografia ad ago, elettrodi ad anello montati su catetere, elettromiografia a singola fibra. La sua […]

Leggi tutto »

Anoscopia e proctoscopia

Anoscopia

L’anoscopia o proctoscopia si effettua con uno strumento , di lunghezza variabile da 10 cm fino a 22 cm a secondo dello strumento e del diametro medio di 2,5 cm, dotato di illuminazione a luce fredda che permette la completa visione del canale anale e dell’ultimo tratto del retto. L’esame completa la visita proctologica permettendo […]

Leggi tutto »

Defecografia

Defecografia

ENTEROCOLPODEFECOGRAFIA nell’ambito degli esami funzionali strumentali della defecazione ostruita è uno dei più importanti consentendo il rilevamento di aspetti francamente patologici della defecazione e quindi consentendo una diversificazione delle tipologie: –prolasso interno e invaginazione della parete rettale: il prolasso mucoso interno appare come un difetto di tipo plicare che sporge nel lume del viscere; l’invaginazione si […]

Leggi tutto »

Risonanza magnetica pelvica

Risonanza magnetica pelvica

Questo particolare campo di applicazione della risonanza magnetica permette uno studio accurato, per una nitida e chiara rappresentazione delle strutture anatomiche, dei difetti da traumatismi o di natura iatrogena dei muscoli sfinteriali anali. Inoltre consente una precisa mappatura della sede di raccolte ascessuali perianali e di percorsi dei tramiti fistolosi di fistole anche complesse, estremamente […]

Leggi tutto »

Ecografia endo-anale

ecografia endoanale

L’ecografia nella defecazione ostruita ha finora rivestito scarso valore e non è stata impiegata di routine. Tuttavia di recente è stato impiegata per studi dinamici sul retto terminale e sulla pelvi posteriore ad integrazione della defecografia .

Leggi tutto »

Manometria

Manometria

Qual è la reale importanza della MANOMETRIA ANORETTALE nella diagnostica colonproctologica? La tecnica, eseguibile con varie metodiche, ma usualmente condotta nella maggior parte dei laboratori con cateteri perfusi ad acqua e pompa idropneumatica , consente essenzialmente la misurazione delle pressioni del canale anale, di valutare la capacità di contrazione e di rilassamento degli sfinteri anali, […]

Leggi tutto »
© Copyright Specialista in colon proctologia, Catania, Prof. Agostino Racalbuto - Redesigned by rainbowweb